L’altro coautore di Batman

Gotham City by 24Cinque
Gotham City by 24Cinque

 

Bob Kane è l’unico disegnatore di  Batman?

La domanda è pertinente secondo  la tesi  dello  scrittore americano  Tyler Nobleman riportato nel  suo libro Bill the wonder boy  pubblicato  nel 2012.

 

51jvdv4d-hl-_sx258_bo1204203200_

 

Nelle pagine del libro  l’autore racconta che all’interno  della DC Comics era stata volutamente data la paternità di  Batman a Bob Kane, trascurando l’altro “papà” che era, appunto,  il fumettista Bill Finger.

A Bill Finger, in ogni caso  si  deve l’invenzione sia del nome Di Batman che della figura comprimaria di  Robin, nonché dell’ambientazione delle storie in una città dominata dal crimine come Gotham City.

Bill Finger nacque l’8 febbraio 1914 a New York, nello stesso  quartiere dove era nato Bob Kane e cioè il Bronx, entrambi  hanno  la passione per la lettura di  romanzi  di  fantascienza.

I due fumettisti si incontrarono  per la prima volta nel 1938 collaborando  insieme per la creazione della serie Rusty and his pals.

L’esordio  di  Batman avviene l’anno  seguente quando, nel maggio  del 1939, viene pubblicata la sua prima avventura nella collana Detective Comics  per la National Comics Publications (il nome di  allora di quella che oggi  conosciamo semplicemente  come DC Comics).