L’altro volto professionale di Guido Crepax

loc-crepax-bassa

È quasi inevitabile associare il nome di  Guido Crepax alla sua principale eroina di carta, cioè alla sinuosa Valentina, eppure esiste un altro  aspetto  dell’autore che, forse, non è molto conosciuto  dal  grosso  del  suo  pubblico di  affezionati.

Infatti, dal 1965 e fino al 1994, Guido  Crepax disegnò delle tavole per illustrare le Clinicommedie pubblicate sulla rivista il Tempo  Medico.

Per chi  ha la curiosità di  vedere dal  vivo la produzione  di  Guido  Crepax di quel periodo, potrà visitare la mostra L’altro  Crepax presso  WOW Spazio  Fumetto a Milano.

La mostra chiuderà i  battenti il prossimo 13 novembre ma, in contemporanea e fino al 6 dicembre, è possibile visitare una mostra parallela che illustra l’altra attività di  Guido Crepax, sempre per Tempo  Medico, questa volta come autore delle copertine della rivista.

Nella mostra, presso la sede della Statale di  Milano, sono  esposte 200 opere dell’autore.

Info per la mostra presso WOW Spazio  Fumetto:

Orario – da martedì a venerdì, ore 15.00 – 19.00; sabato  e domenica, ore 15.00 – 20.00. Lunedì chiuso.

Ingresso intero € 5, ridotto € 3.

Questo articolo è stato  anche pubblicato  su 24Cinque