Ghost in The Shell: Scarlett Johansson interpreta Major

Imma gine : Scott Woodburry
Major ed il suo corrispettivo umano Scarlett Johansson : Scott Woodburry

 

Il film Ghost in The Shell, ripresa  dall’anime omonima e diretto dal  regista Rupert Sanders, arriverà nelle sale italiane solo alla fine  di marzo 2017.

Ad anticipare quello  che sarà certamente un successo  al botteghino, è la polemica sulla scelta dell’attrice chiamata ad interpretare l’eroina della saga giapponese: Scarlett Johansson.

Questo non perché l’attrice americana non sia in grado  di interpretare supereroine, l’abbiamo già vista all’opera in film di  genere quali Captain AmericaAvangers, ma nel  fatto  che i  fan dell’anime originale volevano un’attrice per lo meno  di  origine asiatica se non proprio  giapponese.

Ghost in The Shell (il cui  titolo  originale  è:  攻殻機動隊 STAND ALONE COMPLEX –  Kōkaku Kidōtai Stand Alone Complex) è la creazione del  fumettista giapponese Masanori  Ota, più consciuto  con il nome d’arte Masamune Shirow: in Italia Ghost in The Shell venne pubblicato dalla Star Comics all’interno  della rivista Kappa Magazine.

Ritornando  al film Ghost in The Shell, di  cui  esiste una versione d’animazione del 1995 per la regia di Mamoru Oshi, l’ambientazione per molti vuole ricordare quella celeberrima di  Blade Runner (1982 – Ridley Scott). Guardando, però, il trailer sembra più ispirata al  Quinto Elemento di  Luc Besson (1997).

Per il momento, nel  trailer,  è la figura di  Scarlett Johansson nei panni  del  personaggio  Major (tremendamente sexy),     a rapire lo sguardo dello spettatore (specie quello   maschile),  facendo  rimandare ogni  giudizio  dopo l’uscita del  film  nelle sale italiane.

Buona visione.